Luigi Mauriello promosso a Questore di Biella

Il funzionario di polizia, a lungo a capo del Commissariato di Busto Arsizio, è attualmente vicequestore vicario a Milano

Il vicequestore vicario di Milano Luigi Mauriello (foto), a capo del Commissariato di Polizia di Busto Arsizio fra il 1995 e il 2004 (quando gli è subentrato l’attuale vicequestore Francesco Scalise) è stato promosso a Questore di Biella.


Sarà dunque il capoluogo di provincia piemontese ai piedi delle Alpi il nuovo banco di prova per Mauriello, che ha percorso tutti i livelli gerarchici della polizia, dai tempi "caldi" del terrorismo e della grande criminalità nella Milano di fine anni Settanta, quando "faceva gavetta" sulle volanti, fino alla gestione del Commissariato a Busto, al ritorno a Milano e al nuovo importante incarico. Al neo-questore vanno auguri sinceri di buon lavoro da parte di Varesenews.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.