Nicoletti: «Crisi acqua, impianti vetusti»

L’intervento del rappresentante di Movimento libero sulla crisi idrica

Movimento Libero interviene sulla crisi idrica e denuncia che parte delle responsabilità sono da addebitare alla politica.

“Parte del problema di oggi, afferma Nicoletti, deriva da impianti vetusti, spesso poco mantenuti. Non è solo una questione meteorologica. La scarsa lungimiranza della politica, che negli anni ha visto le aziende competenti, non come erogatrici di un servizio, da migliorare, ma bensì come “casseforti da espugnare”, ha prodotto il risultato finale che oggi abbiamo chiaramente sotto agli occhi.

«Il problema, continua Nicoletti, non riguarda solo la gestione idrica, ma anche settori come le fognature e i dissesti idrogeologici, che vengono puntualmente snobbati, probabilmente perché ritenuti poco visibili nell’immediato. Evidentemente, poi, la questione si ingigantisce nel momento dell’emergenza. Pensiamo che a Varese esistono zone come Bizzozzero e via Vetta D’Italia/ Cascina Mentasti  privi, ancora, di fognatura e che le quote nei bilanci pubblici per la prevenzione dei rischi idrogeologici sono risibili».

«Il consiglio è quello di non dimenticarsi di tutto questo appena finita l’emergenza.

Per quanto ci riguarda, conclude Nicoletti, utilizzeremo il nostro ruolo politico perché si inizi a comprendere la necessità di investire su questi settori. I cittadini pagano per avere servizi e non disservizi continui, che a volte si trasformano in tragedie».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore