Quando la Corrida diventa l’arena del dilettante

Ispirandosi al celebre programma tv, Bregano organizza una serata per chi sogna la fama

Tutti avranno sognato, almeno una volta nella vita, di esibirsi davanti ad una platea e di tornare dietro le quinte seguito da uno scroscio di applausi. Il problema è che non tutti possiedono le qualità per essere attore o cantante. A portare sul palco gli impavidi dilettanti ci aveva pensato Corrado con la sua Corrida, ancora oggi sulla cresta dell’onda grazie alla conduzione di Gerri Scotti.
Dato il successo, la “Combriccola” di Bregano ha pensato di proporre, agli abitanti del comune e a chiunque volesse partecipare, una manifestazione che possa dare la possibilità agli aspiranti artisti di mettersi in gioco. Venerdì 14 luglio, alle ore 21, davanti al Municipio, una giuria giudicherà le doti dei concorrenti. I primi tre verranno premiati e un riconoscimento particolare sarà riservato al più bizzarro e singolare dei partecipanti che verrà scelto dal pubblico.
Ospiti d’eccezione animeranno questa serata completamente dedicata ai dilettanti che sognano un momento di notorietà.
Tutto sarà lecito per mettersi in mostra: esibizioni canore, teatrali, di magia, cabaret ed ogni sorta di originale interpretazione.
Per comparire sotto i riflettori è necessario prenotare chiamando Ilaria Elia allo 0332-706118 o Simone Zamignan al 329-4186533.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore