Rapine a raffica: pensionato bustese arrestato con un complice

L'uomo, 64enne, è stato arrestato in Liguria, a Savona, insieme ad un complice, un 61enne di Sanremo: avevano compiuto 22 rapine in varie regioni

È proprio vero: oggi si resta giovani più a lungo. Tant’è che un 64enne che risulterebbe residente a Busto Arsizio e un 61enne di Sanremo sono finiti ieri mattina nelle mani delle Polizie di Imperia e Genova dopo aver compiuto qualcosa come 22 rapine a mano armata in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana. I due sono stati bloccati a Savona mentre stavano per compiere l’ennesimo "colpo".
Si tratta di Pietro Magnaghi e Domenico Licheri, che dalla primavera del 2003 avevano messo a segno una sequela di rapine ad uffici esattoriali, dell’ACI, delle poste e ad a banche; l’ultima, il 10 maggio scorso in provincia di Alessandria, gli aveva fruttato un bottino di ben 15.000 euro. A catturarli è stata la Mobile di Imperia in collaborazione con i colleghi di Genova, come detto mentre i due, già mascherati, stavano per assaltare una concessionaria di riscossione tributi in pieno centro a Savona.

Il 61enne Magnaghi era residente a Sanremo, mentre Licheri, 64 anni, originario di Abbasanta nell’Oristanese, risulta residente a Busto: entrambi avevano precedenti per rapina. Sembra che i due usassero rubare delle utilitarie poco prima dei colpi, parcheggiandole vicino all’"obiettivo", per poi usarle per la fuga e quindi abbandonarle. Circa 500mila euro il bottino complessivo dei due temibili sessantenni, che agivano in genere a mano armato, con una pistola vera ed un’arma giocattolo. Entrambi si trovano ora in carcere a Savona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.