Referendum, istruzioni per il voto

Terza mobilitazione consecutiva per presidenti, segretari e scrutatori dopo le politiche e le amministrative

 

L’Amministrazione Comunale ricorda che, in occasione
del referendum costituzionale che si svolgerà nei giorni di domenica 25 giugno
(dalle ore 8.00 alle ore 22.00) e di lunedì 26 giugno (dalle ore 7.00 alle ore
15.00)
l’Ufficio Elettorale del Comune osserverà differenti orari di apertura.

L’elettore, per esercitare il diritto di voto, deve
esibire al Presidente di seggio la tessera elettorale unitamente ad un
documento di riconoscimento: al fine di consentire agli elettori il ritiro
delle tessere elettorali o del duplicato l’Ufficio Elettorale comunale
osserverà il seguente orario:


fino a sabato 24 giugno:   dalle
ore 8.30 alle ore 19.00


domenica 25 giugno:  dalle ore 8.00 alle ore 22.00


lunedì 26 giugno:   dalle
ore 7.00 alle ore 15.00.

Si invitano i cittadini a verificare se sono ancora
in possesso della tessera elettorale e, qualora ne fossero sprovvisti, a
richiedere, fin da ora, il duplicato recandosi personalmente e con un documento
di identità valido presso l’Ufficio Elettorale Comunale di via F.lli d’Italia
n. 12 (tel. 0331/390222 – 390223).

Il totale dei votanti è di 64219 elettori (30479
maschi e 33740 femmine). Gli elettori che votano per la prima volta sono 58 (29
maschi e 29 femmine).

I cittadini italiani residenti all’estero che
voteranno per corrispondenza sono 1370 (736 maschi e 634 femmine); mentre solo
1 elettore che si trova temporaneamente all’estero per motivi di servizio o
missioni internazionali voterà per corrispondenza.

In totale a Busto Arsizio sono 81 le Sezioni e sono
previsti 2 seggi speciali (1 all’Ospedale di Circolo e 1 presso la Casa
Circondariale); sono quindi 83 i Presidenti, mentre sono 81 i Segretari (nei
seggi speciali non sono previsti i Segretari), mentre il totale degli
scrutatori che verranno impiegati è di 249.

Si ricorda, infine, che l’Amministrazione ha
predisposto seggi appositamente attrezzati per l’esercizio del diritto di voto
degli elettori non deambulanti per i quali, se sprovvisti di mezzi propri, è
assicurato un adeguato servizio di trasporto ai seggi telefonando, nei giorni
di votazione, al n. 0331/390270.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.