Referendum: Varese vota più del resto d’Italia

Alle 19 ha votato il 29 per cento degli aventi diritto contro il 22.4 del resto d'Italia

I Varesini continuano anche alle 19 a votare per il referendum costituzionale in una percentuale superiore alla media nazionale. 

Dai primi dati in arrivo al ministero dell’Interno per quel che riguarda l’affluenza alle 19, l’Italia ha votato in media al 22,4%, mentre in provincia di Varse si è già al 29%
Alle 12, la media nazionale era del  10,1 %, e a varese i votanti erano il 12,41 per cento del totale.

Agra si conferma comune con il maggior numero di votanti: alle 19 aveva votato già il 40,97% della popolazione. La maglia nera è ancora a Grantola, dove ha votato  il 19,45% del totale.

Nella media provinciale resta Busto Arsizio dove alle 19 aveva votato il 29,88 per cento dei votanti. Gallarate invece aumenta il passo, dopo un avvio nella media varesina: alle 19 aveva votato il 30,11% degli aventi diritto. Si confermano più alte della media anche alle 19 Saronno e Varese, dove i votanti sono stati rispettivamente il 34.11% e il 33.4%.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.