Subito grandi numeri per JazzAscona

Partita con migliaia di presenze la kermesse musicale ticinese che propone centinaia di concerti in dieci giorni

Pronti, via. JazzAscona anno ventiduesimo apre i battenti con migliaia di visitatori appassionati di musica. Grande trascinatore indiscusso della serata  stato il grande pianista Monty Alexander che nel tendone di piazza Torre ha infiammato la platea con un concerto da grande professionista del piano nonostante il caldo da serra. Nelle altre piazze lungo il lago altri concerti si sono tenuti di fronte ad un publico mai stanco di sonorità classiche o moderne. In tutto il giorno decine di gruppi hanno calcato i vari palchi provenienti da molti paesei tra i quali Stati Uniti, Inghilterra, Italia, Francia, Olanda. Il pubblico non è mancato sotto il campanile in uno scorcio suggestivo, o al porticciolo dove il palco sembrava sospeso sull’acqua.

Galleria fotografica

Grandi numeri per JazzAscona 4 di 9

Dopo i concerti ufficiali, terminati intorno all’una, la vita si è spostata nei locali di Ascona dove a gruppetti da due o tre molti musicisti hanno improvvisato jam session davvero di alto livello trascinando i più tiratardi. Da Barry Tyler e la sua Dixieland band, passando per il Septet Trio e i Mama’s digdown brass band tutti hanno dato il massimo in attesa che il festival entri nel vivo a partre da stasera con le band di New Orleans, vere protagoniste quest’anno col motto "Let’s play it again!". Le giornate musicali di JazzAscona continueranno senza sosta fino al 2 luglio, un’occasione anche per i varesini che abitano a solo un’ora da New Orleans

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2006
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Grandi numeri per JazzAscona 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore