“Uboldo è contraria allo svincolo Saronno Sud, non alla terza corsia”

L'assessore Virginio Zaffaroni precisa la posizione del Comune sul progetto, dopo le critiche mosse dal sindaco di Saronno

Riceviamo e pubblichiamo:

Ho letto su Varesenews un recente intervento del Sindaco di Saronno con i soliti attacchi a Uboldo e alla sua Amministrazione Comunale.  Lascio alla Giunta e al Sindaco di Uboldo di dare, se lo si riterrà utile per l’opinione pubblica, una risposta ufficiale.

E’ utile però precisare subito che, contrariamente a quel che sembra lasciar credere quell’intervento, Uboldo non è affatto contraria all’ampliamento in sè de lla terza corsia dell’A9.

Devono sapere i lettori di Varesenews che il primo progetto di potenziamento dell’A9 consegnato alla Giunta di Uboldo da Regione e Soc.Autostrade   prevedeva il solo ampliamento alla terza corsia , senza quindi il tanto declamato svincolo Saronno Sud.

Siamo a marzo 2005. L’ Amministrazione Comunale di Uboldo lo stava esaminando; avremmo certamento  evidenziato, come qualsiasi persona di buon senso,  delle forti perplessità  al "collo di bottiglia" che si sarebbe creato all’interconnessione dell’A9 con l’A8, dopo Lainate  (dove l’A9 rimarrà a due corsie) ma in uno spirito costruttivo e dentro un consenso di massima (ampliare un’arteria esistente in un territorio ormai scarso è molto meglio che inventarsi nuove strade, come qualche napoleonico stratega di Provincia vorrebbe invece fare).

Siamo a marzo 2005, come ho detto. Neanche tre mesi dopo tutto cambia. Ci perviene improvvisamente un nuovo definitivo progetto dove , è stato inserito lo svincolo Saronno Sud. Enorme, devastante, dolorosamente inutile, di una "stupidità che sconfina nel mistero", come avrebbe detto un importante  scrittore francese.

Non avevamo dunque davanti due progetti, ma uno solo "all inclusive": ampliamento terza corsia e svincolo. Un solo sì o un solo no. Prendere tutto, senza distinzioni. A quel punto abbiamo dovuto abbandonare ogni disponibilità e, ancora una volta, come con l’Aries, alzare la testa.

Uboldo ha quindi dovuto dire No al progetto di potenziamento dell’A9 perchè questo, senza possibilità di scissione, includeva, assieme   all’ampliamento alla terza corsia,  anche lo svincolo Saronno Sud.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.