Un torneo per la giornata mondiale del donatore

L’iniziativa è organizzata dall’Avis di Somma Lombardo, aperte le iscrizioni

Un torneo per la giornata mondiale del Donatore di sangue. Ad organizzare l’iniziativa è l’Avis di Somma Lombardo che ha organizzato l’iniziativa alla la Palestra Comunale del Comune di Besnate (Va). L’ingresso è gratuito e chiunque vi può partecipare, previa iscrizione.

Le regole: Il trofeo è riservato ad un numero massimo di 12 squadre partecipanti
(3 gironi da 4 squadre – passano ai quarti le prime due di ogni girone e le migliori due terze. A partire dai quarti, in caso di parità, le partite verranno decise con gli shot-out); Ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 7 ad un massimo di 10 giocatori maggiorenni precedentemente comunicati all’atto dell’iscrizione; quota di iscrizione per squadra  € 180,00 (comprensiva di assicurazione individuale) + € 20 di cauzione; il torneo avrà inizio il giorno 14 giugno e terminerà il giorno 2 luglio
(iscrizioni aperte fino a Sabato 10 giugno, il calendario definitivo sarà comunicato alle singole squadre lunedì 12 insieme ad una copia del regolamento – tutte le partite sono state programmate in maniera tale da non sovrapporsi con quelle della Nazionale Italiana ai Mondiali). Per info:  Lorenzo 333 1428151    Daniele 338 8744596  – Ivan  avissomma@libero.it

«E’ una opportunità per noi Avis di Somma Lombardo, di farci conoscere maggiormente sul territorio, organizzando un evento che, seppur piccolo, riesca a coinvolgere persone diverse accumunate tutte dallo spirito del gioco del calcio – spiegano gli organizzatori -. Sarà anche un’opportunità di trasmettere quello che è lo spirito della donazione volontaria di sangue, e diventare magari donatori, entrando a far parte di una grande famiglia, che oggi accoglie in tutta Italia più di un milione di donatori».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore