Von, un passo verso la serie A

La squadra di Zanchi vince a Roma 11-13 e si avvicina alla promozione

Bella impresa della Varese Olona Nuoto, impegnata nella gara decisiva per salire in serie A1. Nel match di andata le varesine si sono imposte a Roma sulla Vis Nova con il punteggio di 13-11: un ottimo viatico in vista della gara di ritorno che si disputerà domenica prossima alla piscina Comunale di via Copelli.

Al Foro Italico la Von ha subito imposto la sua legge con un parziale iniziale di 2-4 frutto della doppietta di Manuela Zanchi e delle reti di Mendozza e Giraldo. Il vantaggio doppio è rimasto anche dopo la seconda frazione chiusa sul 5-7 ed è salito a tre reti di differenza al 24′ (7-10) con Mineo e ancora Giraldo protagoniste. Grazie a questo margine la Von ha affrontato con piglio anche l’ultimo, decisivo tempo: la Vis Nova ha tentato il tutto per tutto risalendo fino a -1, ma due reti della solita Zanchi (cinquina per lei) hanno chiuso l’incontro sul definitivo 11-13. Particolarmente importante l’ultimo gol, messo a segno dalla capitana con un gran tiro da fuori quando sul cronometro mancava una manciata di secondi al termine. Va infine rimarcata l’ottima difesa su Giusi Malato, vero e proprio "totem" della squadra romana, a segno una sola volta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.