Wwf: “Fontanile di San Giacomo: siamo preoccupati, non polemici”

Il Wwf Groane replica al sindaco di Gerenzano in merito ai pericoli per l'ambiente insiti nel progetto "tangenzialina"

Riceviamo e pubblichiamo:

Il WWF Groane desidera replicare in modo netto e univoco alle dichiarazioni rilasciate alla stampa dal Sindaco di Gerenzano in merito al Fontanile di San Giacomo. Per prima cosa si sappia che il WWF Groane non definisce la situazione in essere come polemica, le polemiche sono aliene allo stile della nostra associazione e le lasciamo a chi desidera sollevare polveroni. La posizione della nostra associazione si pone ma in termini di segnalazione e denuncia critica del danno che si può arrecare al territorio e all’inutilità (secondo il nostro parere) di certe soluzioni.

Il WWF Groane ribadisce quella che è la sua posizione, condivisa e sostenuta anche dalle associazioni Eco90 e Amici del Bosco, secondo la quale nuove strade e tangenziali non portano a fattive e definitive soluzioni ai problemi della viabilità e dell’inquinamento da traffico, ma portano inoltre abitualmente frazionamento del territorio che oltre alla riduzione della biodiversità, arrivano solitamente a definire in tempi medio brevi, nuovi insediamenti abitativi/industriali con ulteriore consumo del suolo.

La nostra associazione ha raccolto informazioni sulla situazione, anche, perché no, con l’aiuto di cittadini di Gerenzano, attenti e sensibili alle tematiche del territorio e anche a Gerenzanoforum che è un espressione dell’impegno e dell’interesse per il Comune.

Tra l’altro le dichiarazioni rilasciate dal sindaco lasciano intendere alcuni aspetti che inquietano la nostra associazione ossia:
1)“ il secondo (tratto) sarà esterno al fontanile”in verità da nostre valutazioni ci appare che passi sopra e ne interrompa la continuità, con conseguenze che a noi sono ben chiare.
2) Non è stata fatta una valutazione di impatto ambientale, altrimenti non avrebbe dichiarato “fra l’altro, commissioneremo uno studio mirato a valutare l’impatto ambientale". Come si fa dunque a dichiarare che non vi sarà danno se la cosa non è stata valutata?
3) "Non mi piace l’atteggiamento buonista di chi sostiene di preoccuparsi per l’ambiente e di battersi contro un’opera tacendo come stanno realmente le cose". Vede signor Sindaco, seppur non con costanza il WWF Groane si è adoperato per la tutela del fontanile fin dal lontano 1987 quando si pensava di usare l’ambito per un opera devastante: le cose vanno proprio male, la perdità di biodiversità è evidente, l’opera che vi proponete non è compatibile con il fontanile e i suoi ambienti, come vede non le nascondiamo niente delle nostre preoccupazioni, ci auguriamo che Lei e la sua amministrazione abbiate voglia di ascoltare una voce diversa dalla vostra. A noi proprio non piace chi consuma il territorio pensando che le aree verdi siano una mera riserva di terreno per future cementificazioni e asfaltature, ci piace ancor meno l’irremovibilità delle scelte di chi amministra il territorio, lo diciamo a Lei come lo affermiamo ai molti sindaci e amministratori del territorio che ancora non hanno compreso che il verde, agricolo e non, ci sostiene tutti e non è una risorsa finita, non si può consumare a cuor leggero.

Riteniamo inoltre sia utile una serena riflessione e un lavoro diverso sulla mobilità territoriale, proponendo, da subito interventi diversi, quali la costituzione di piste ciclabili in sede protetta e un intervento di rilancio del trasporto pubblico collettivo, iniziando subito ad agire, senza aspettare le risorse per “grandi opere” ma promovendo piccole soluzioni tendenti a ridurre il problema della mobilità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore