Abbandonano il gatto malato davanti al loro negozio, lo salvano gli animalisti

L'associazione animalista Dimensione Animale lo ha preso in cura e lo ha salvato da un tumore e dalla morte certa

Riceviamo e pubblichiamo

Mela, questo è il nome datole dai veterinari che per primi hanno toccato con mano quanta cattiveria riesca a scaturire dal cuore di certi esseri umani.

Mela è una gattina dolcissima dai grandi occhi scuri , vittima dell’ignoranza umana. Ce l’hanno consegnata magrissima, completamente disidrata, con la febbre altissima e, ad aggravare ulteriormente la situazione un tumore cutaneo sul fianco, molto esteso. Casualmente, una nostra volontaria, entrando in un negozio di alimentari a Casalzuigno l’ aveva  notata, ormai moribonda adagiata sotto una siepe, preoccupata si era rivolta  ai proprietari per sapere che malattia avesse e si era sentita rispondere: «La lasci crepare … stiamo solo aspettando che muoia».

Quanta crudeltà in queste parole ma anche quanta indifferenza nelle gente che certamente doveva aver notato quel povero animale malato che da giorni  agonizzava in un angolo del marciapiede. Mela non è giovane, secondo queste persone ha circa 12 anni … vissuti chissà come,  ma la tenerezza e l’accondiscendenza  che mostra a chi la sta curando parla di gratitudine, come se gli aghi delle flebo fossero carezze, per lei che di tenerezze non ne ha mai avute.

Mela si salverà, ne siamo certi, è già molto migliorata e dopo averla rimessa in sesto le è stato asportato il tumore ed in seguito verrà sterilizzata e la vedremo rinascere ad una nuova vita, con quei suoi grandi occhi che a noi paiono forse ancor più grandi per una gattina così minuta e disorientata. Forza Mela … siamo tutti con te … sei una grande combattente e come tale vincerai anche questa battaglia. Chi volesse informazioni sulla piccola Mela o, ancor meglio, una volta guarita, adottarla, oppure fare una donazione alla nostra Associazione per contribuire alle innumerevoli spese, può chiamare il n° 339 7435306 – Dimensione Animale-Luino c.c.p. 11442217

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.