Anziana derubata in casa da falsi tecnici

A Vedano Olona ennesimo furto ai danni di un'anziana. Seimila euro il bottino

Ha aperto fiduciosa la porta di casa, ma i tre addetti alla lettura del contattore dell’acqua erano dei ladri che le hanno portato via denaro e preziosi per seimila euro. È accaduto ieri attorno a mezzogiorno ad una signora ottantenne di Vedano Olona.

Nonostante le ripetute raccomandazioni dei Carabinieri, continuano a registrarsi furti in casa di anziani che, in buona fede, si lasciano convincere dalla maestria dei falsi tecnici.

L’anziana signora, sotto shock, non è riuscita nemmeno a fornire una descrizione di massima dei tre ladri. I Carabinieri ribadiscono l’importanza di mettere in guardia la popolazione anziana dall’arte di tanti malfattori che approfittano della loro buona fede. I militari hanno messo a punto un decalogo comportamentale a disposizione di tutti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.