Anziano annega nel lago di Monate

Vani i tentativi di rianimare l’uomo, ospite di un vicino campeggio

Un uomo di 67 anni residente a Milano è annegato nel pomeriggio di oggi, 3 luglio nel lago di Monate. L’uomo stava facendo il bagno in compagnia della moglie quando ha accusato un malore. L’anziano, in vacanza nel campign che si affaccia sullo specchio d’acqua, è stato portato a riva da alcuni bagnanti che hanno allertato i soccorsi. Subito il 118 è intervenuto con un’automedica e un’ambulanza che sono arrivate sul posto. Nonostante i disperati tentativi da parte del medico e del personale sanitario, tuttavia, per l’uomo non c’è stato più nulla da fare.
Come ogni anno all’arrivo dell’estate si ripropone lo stesso problema di sempre: il controllo degli spacchi d’acqua e dei lidi balneabili, legato alla questione della sicurezza dei bagnanti.
Solo ieri, 2 luglio, 
un senegalese di 36 anni, di Somma è annegato nelle acque del Ticino a Golasecca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.