“Buono treno”, Tosi: «Meglio incentivare il servizio pubblico»

L'opinione del consigliere regionale Ds in merito alle tariffe ferroviarie

Riceviamo e pubblichiamo

"Non è possibile ipotizzare l’aumento del 200% delle tariffe del servizio ferroviario regionale, come l’assessore Cattaneo lascia intendere annunciando il "buono treno". Bisogna incentivare il trasporto pubblico, non sfavorirlo con aumenti abnormi di biglietti e abbonamenti". Così dichiara Stefano Tosi, consigliere regionale dei Democratici di sinistra, in merito alle dichiarazioni dell’assessore regionale alla Mobilità Raffaele Cattaneo, che ha annunciato la necessità di avvicinare le tariffe del trasporto ferroviario regionale al reale costo del servizio, mentre oggi sarebbero pari a circa un terzo.

"Le tariffe possono aumentare in modo misurato e vicino al tasso d’inflazione – continua l’esponente diessino -, o è possibile istituire una tassa di scopo mirata e limitata nel tempo, purché ci sia un continuo miglioramento dell’affidabilità e della puntualità dei treni e delle condizioni di viaggio per i cittadini. Su queste basi siamo pronti a discutere il prossimo contratto di servizio con Trenitalia e Ferrovie Nord. Occorre inoltre continuare il confronto con il Governo – conclude Tosi – come sta avvenendo per i 300 milioni di euro destinati all’acquisto di materiale rotabile, provenienti dal "Fondo aree sottoutilizzate" e inclusi nell’assestamento di bilancio che discuteremo in Aula la prossima settimana, che in virtù di un accordo tra Governo e Regione saranno disponibili per la Lombardia".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.