Incendio all’oratorio dei Ronchi: paura, ma nessun intossicato

Le fiamme divampate in seguito al tentativo di stanare un nido di vespe. I bambini tratti in salvo immediatamente

Grande paura ma nessuna conseguenza per I piccoli frequentatori dell’oratorio di via Montello, quartiere Ronchi. Un piccolo incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, 3 luglio, introno alle 16.45: a scaturire le fiamme il tentativo di stanare un nido di vespe con il Ddt. Non ci sono stati grossi danni all’edificio e i bambini sono stati tratti in salvo subito, evitando ulteriori conseguenze, grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri di Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.