Picchiata e violentata da due uomini

Il brutale episodio nella notte tra sabato 1 e domenica 2 luglio, in piazza Casolo. La donna, curata in Pronto Soccorso, ha denunciato l'episodio ai Carabinieri

Un altro episodio di violenza sessuale nel Sud della provincia. Vittima una giovane donna 26enne, aggredita nella notte tra sabato e domenica, alle 3 di notte, da due uomini. Secondo le ricostruzioni, la donna è stata sorpresa da due uomini mentre scendeva dall’auto in piazza Casolo: trascinata a terra, è stata picchiata e violentata. A nulla sono valsi i tentativi di difendersi: al Pronto Soccorso sul corpo della donna sono state riscontrate ecchimosi ed ematomi. I Carabinieri si sono messi sulle tracce dei due violentatori, anche grazie all’identikit fornito dalla giovane: per il momento nessuna traccia dei malviventi.
È il terzo caso di violenza sessuale negli ultimi mesi: a marzo la brutale violenza della dottoressa che faceva jogging nei boschi di Crenna, solo pochi giorni fa la denuncia di una minorenne, segregata in casa da un 37enne che avrebbe anche abusato sessualmente di lei, ancora a Somma Lombardo.
Le indagini dei Carabinieri proseguono per assicurare alla giustizia gli autori dell’ennesimo brutale delitto.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.