Poesia e musica in biblioteca

Venerdì 7 luglio una serata dedicata a "La nascita dell'arte"

Dopo il successo delle due precedenti serate della Rassegna di poesia e musica  - 27 maggio dedicata a “Nutre la mente solo ciò che la rallegra”, 23 giugno  dedicata a “L’anima del Lago e della foresta”- venerdì 7 luglio alle ore 21.00 presso il cortile del Civico Museo Archeologico e della Biblioteca di Angera si terrà la terza ed ultima  serata dal titolo “La nascita dell’arte”.

Il programma prevede un’introduzione storica a cura dell’archeologa Serena Massa dal titolo “Cercatori di infinito: da quando?” sul tema della ricerca dell’arte nelle sue varie manifestazioni a partire dalle origini. 

Seguiranno narrazioni e letture intorno al mito  a cura di Betty Colombo dal titolo “Infinite parole” la parola, il gesto, la mimica, lo sguardo… espressioni del desiderio, della ricerca e del bisogno di arte in ogni tempo, in ogni luogo.

L’accompagnamento musicale a cura di Andrea Ortu al fluato, Maria Vittoria Jedioski alla chitarra, Tiziano Tononi alle percussioni, si incentra sul tema “Il suono interiore: echi e risonanze” e prevede improvvisazioni  e brani che spaziano da Villa-Lobos a Debussy, Kleynians, Linnemann.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.