Prosa e commedia: si riparte!

Pronta a ricominciare la stagione Teatrale Comunale al Teatro Apollonio- Rossi d’Angera, giunta alla sua ventinovesima edizione, ricca di riproposte e novità.

Riparte la Stagione Teatrale Comunale al Teatro Mario Apollonio- Rossi d’Angera, che, giunta alla sua ventinovesima edizione, ripropone un programma di otto spettacoli disposti su tre serate, pronti a riempire le menti dei “fedeli” spettatori dal 21 Novembre 2006 al 22 Marzo 2007, in collaborazione con il Comune di Varese.

Il programma continuerà ad orientarsi sulla prosa, riproponendo alcuni classici del passato, Delitto e Castigo di Dostoevskii, intrigante resoconto psicologico di un delitto interpretato da Glauco Mauri e Roberto Sturno; La Tempesta di William Shakespeare, opera che pone le tematiche in una dimensione mitica e sacrale e che segnò l’addio dalla scena del celebre drammaturgo.

Ci sarà spazio anche per classici moderni, tra i quali ricordiamo Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi, opera magica tratta dal celebre libro, pubblicato dopo la morte dell’autore stesso, interpretato da Luca Barbareschi; Io l’Erede un classico di Eduardo de Filippo per la regia di Andrée Ruth Shammah interpretato da Geppy Gleijeses, consistente interprete del teatro napoletano di tutti i tempi e da Leopoldo Mastelloni.

Il pluripremiato “ La lunga vita di Marianna Ucria”, di Dacia Maraini, che vinse il Premio Agis Taormina Arte nel 1990/91, riproponendo la vicenda tradotta dall’omonimo libro, il quale meritò a sua volta il Premio Campiello 1990, oggi uno dei più prestigiosi d’Italia e permise al regista Lamberto Suggelli di aggiudicarsi il Premio Idi per la migliore regia. L’opera è realizzata dal Teatro Stabile di Catania.

Spazio verrà dato anche al divertimento riproponendo Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti interpreti superbi della commedia Indovina chi viene a cena di William Arthur Rose; Antonio Albanese in Psicoparty, già grande successo nella scorsa stagione, riproposto con la collaborazione di Michele Serra, previsto a Varese dal 2 al 4 Marzo 2007; Lella Costa concluderà la stagione proponendosi al pubblico varesino un nuovo monologo dal titolo, ancora provvisorio "Lella Costa affronta Amleto", che, come di consueto, riscuoterà sicuramente un enorme successo.

Chi era già abbonato all’edizione 2005/2006 potrà come ogni anno rinnovare il suo abbonamento alla cassa del Teatro Apollonio dal 18 al 29 luglio e dal 5 al 23 settembre 2006 (orari dal martedì al sabato 11,00-14,00 e 17,00-19,00) esercitando il diritto di prelazione dello stesso posto nella stessa serata, esibendo la tessera della stagione scorsa.

I nuovi abbonamenti saranno in vendita da martedì 17 ottobre 2006, sempre alla cassa del Teatro con gli stessi orari, mentre si potranno acquistare i biglietti per i singoli spettacoli a partire da martedì 7 novembre.

I prezzi di biglietti ed abbonamenti, intoccati dalla Stagione 2002/2003, subiranno un leggero incremento, sempre mantenendo particolare attenzione ad una politica di aumenti moderata, che possa permettere al maggior numero di persone di partecipare alle iniziative in programma.

Gli spettacoli si terranno al Teatro Mario Apollonio – Rossi d’Angera di Piazza Repubblica alle 21.00.

L’abbonamento “carta verde” è riservato agli studenti delle scuole medie superiori, agli studenti universitari, ai possessori di Uscard, per i soli posti di Seconda Galleria.

A spettacolo iniziato è vietato l’ingresso in sala fino all’intervallo.

Per informazioni:

Teatro Apollonio:  Tel.  Uffici 0332 284224; Biglietteria 0332 247897

Comune di Varese – Assessorato alla Cultura Tel. 0332 255396/290 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.