18enne arrestato per traffico di droga

Petrit Vishaj, cittadino albanese irregolare, è stato fermato ieri sera (mercoledì) dagli agenti della Squadra Mobile. Aveva con sè oltre un etto di cocaina

Andava e veniva da un palazzo di via Tonale, periferia est di Varese, ma non risiedeva in quelle case popolari. Qualcuno ha notato quella presenza costante, segnalandola alla Polizia. La Squadra Mobile ha dunque organizzato una serie di appostamenti, trovando conferma di questo strano andirivieni.


 

Ieri sera (mercoledì) sono quindi intervenuti, fermando il sospetto in via Cherso, a poche decine di metri dal palazzo in cui era solito recarsi. Dai controlli è emerso che si trattava di Petrit Vishaj, cittadino albanese di 18 anni compiuti da pochi mesi, in possesso di regolare passaporto ma privo del permesso di soggiorno. Un clandestino quindi, residente irregolarmente in via Robbioni. In seguito alla perquisizione, gli agenti hanno trovato addosso al giovane oltre un etto di cocaina diviso in varie dosi. Inoltre, il cittadino albanese era in possesso di due chiavi che non c’entravano nulla con la sua abitazione. Una apriva il portone del palazzo di via Tonale, l’altra l’ingresso del locale contatore. Qui gli agenti hanno trovato altri 10 grammi di cocaina, nascosta tra i fili elettrici. Infine, è scattata la perquisizione presso la casa di via Robbioni, dove la Mobile ha trovato 1.300 euro in banconote, quasi certamente frutto dell’attività di spaccio.


 

Petrit Vishaj è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio. Al momento si trova nel carcere dei Miogni, a disposizione del Pm Politi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.