Al Paladozio protagonista l’atletica

Si è svolta venerdì sera la prima prova del 1° Trofeo Jumping Challenge. Tutti i risultati

Serata di buona atletica venerdi sera al Paladozio di Saronno. Con l’abile regia della OSA Saronno, dopo una presentazione dell’intera stagione indoor, che si snoda su 11 competizioni ufficiali e 4 giornate dedicate alle scuole medie saronnesi, alla presenza del presidente provinciale CONI Fausto Origlio, del Consigliere Federale Fidal Pierluigi Migliorini,   dell’Assessore del Comune di Saronno Luciano Cairati, in rappresentanza del sindaco Gilli, attualmente con l’interim per il settore sportivo, del presidente del Teatro di Saronno Sergio Giacometti, il presidente Giulio Lenzi ha salutato il folto gruppo di atleti presenti della OSA (circa 100 unità) e ha dato il via alle gare.

La prima prova del  1° Trofeo Jumping Challenge dedicata al salto in lungo  ha risentito del clima primaverile che favorisce le strutture all’aperto, con un livello di partecipazione non elevato ma comunque molto qualificato.

 

Nella prova  femminile, buon test per l’atleta di Gallarate, tesserata per la squadra toscana della Jaky Tech Apuana, Elena Salvetti,  che ha con una serie interessante fatta di tre salti oltre 5.50, ha chiuso al primo posto con la misura 5.67, poco lontano dal primato stagionale di 5.88. Salvetti, classe 1985, è una atleta della categoria promesse ai primi posti delle classifiche nazionali.

Nella prova maschile, vittoria per l’atleta della Forti Liberi Monza Mattia Nuara che ha dimostrato un grande temperamento cominciando con 7.04, migliorandosi a 7.17, saltando ancora a 7.18 e chiudendo con l’ultimo salto a 7.23. Condizione ottima in vista degli impegni di gennaio e febbraio che caratterizzeranno la stagione indoor 2007. Al secondo posto il rappresentante della Gallaratese Davide Crosta con 6.65. E terzo posto per un giovane svizzero di colore Damien Zappa (ASSPO Riva San Vitale), classe 1989, un personale ottenuto lo scorso settembre di 6.98, che ha saltato 6.34, buon risultato per questo periodo dell’anno.  

Prossimo appuntamento a Saronno, il prossimo 15 dicembre sempre alle ore 20,00 con la seconda prova del Jumping Challenge, : salto con l’asta maschile e femminile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.