Ancora rifiuti in via Aleardi. Simeoni: “Interverremo”

Questa volta al numero 1 topi e pattume fanno capolino da tempo: una volta bonificato ci saranno parcheggi e un edificio comunale

Non solo piazza Risorgimento in commissione Lavori Pubblici. Il consigliere comunale del Polo Civico di Centro Quintino Magarò ha sollevato l’ennesimo problema rifiuti in via Aleardi. Questa volta è al numero 1 che ci sono dei problemi: «Le segnalazioni dei cittadini e le richieste di intervento continuano ad arrivare, chiedo che l’assessore Simeoni si impegni a risolvere la situazione: ci sono topi e cattivo odore, è una vergogna». «Il terreno era di proprietà della parrocchia, il Comune lo ha acquistato da poco. Interverremo quanto prima – spiega Aldo Simeoni -. Lì faremo parcheggi e un edificio comunale». Un altro intervento sarà dunque necessario per tamponare l’inciviltà di pochi, pesando sulle tasche di tutti i gallaratesi.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.