Aziende formato palmare: Siseco vi porta nell’era del Sales Force Automation

Avete mai pensato di poter rimanere connessi in tempo reale con i vostri venditori? Ecco la soluzione all’avanguardia offerta dall’azienda varesina

Con i tempi frenetici e la struttura sempre più allargata delle aziende moderne, spesso una comunicazione cristallina e continua tra settore produttivo e settore distributivo non è una funzione comoda, ma fondamentale. Più queste due aree saranno unite a livello organizzativo, maggiore sarà la possibilità di avere una visione centralizzata e coerente dell’azienda, consentendo di non perdere di vista nessuna opportunità e di offrire un servizio di qualità al cliente.

SISECO, azienda con sede a Busto Arsizio che da sempre offre soluzioni di eccellenza per la comunicazione interna, ha offerto a diverse imprese del territorio una soluzione d’avanguardia per il Sales Force Automation. Per Sales Force Automation si intende l’automatizzazione di gran parte del lavoro che precedentemente doveva essere svolto dalla forza vendita.

In termini più semplici, attraverso dispositivi portatili come i palmari, gli agenti di un’azienda possono lavorare in autonomia ovunque, pur rimanendo collegati in tempo reale con l’organizzazione, che a sua volta avrà la possibilità di conoscere immediatamente lo stato dei lavori. 

Anche il cliente incontrerà grandi comodità, potendo ad esempio stipulare un contratto direttamente dal palmare del rivenditore, senza dover attendere i tempi di compilazione e consegna dei moduli. Persino la firma può essere acquisita attraverso la tecnologia touchscreen dei dispositivi portatili, per essere immediatamente inviata ad esempio tramite connessione Gprs o Umts. Inoltre il cliente finale potrà essere certo di parlare con un venditore che ne conosce le esigenze, perché l’agente avrà la possibilità di conoscere la storia del cliente in modo preciso e istantaneo.

Questa tecnologia mobile, chiamata GAT.sfa, fa parte della più ampia offerta GAT.crm, utilizzata da 200 realtà con oltre diecimila utenti. Un risultato non da poco, che ha permesso a questi utenti di ottenere un vantaggio competitivo non indifferente. Oltre ai pregi già accennati, infatti, un sistema unificato di questo tipo, permette anche di avere un’idea sempre precisa delle scorte di magazzino, o una gestione centralizzata e razionale dell’agenda dei dipendenti.

Al di là dell’aspetto mobile offerto dai palmari configurati di GAT.sfa, c’è anche un altro vantaggio. Una gestione così centralizzata, infatti, permette ai sistemi aziendali di creare grafici in tempo reale con i dati forniti da ogni venditore. Questi dati possono essere veicolati in una piattaforma detta Web Intelligence, in grado di veicolarli su una pagina web protetta, accessibile da qualsiasi browser, o inviarli direttamente ad una casella email ad ogni chiusura di giornata.

Se siete interessati a questo salto nel futuro, che vi farà comodo, contattate direttamente SISECO, consultando il sito ufficiale e leggendo questa illuminante case history. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.