Cena di Natale al Museo del Tessile

Appuntamento il 19 dicembre con un gustoso menù: il ricavato andrà in aiuto all'Anffas

A volte il pensiero non basta..
L’Amministrazione comunale invita tutti i cittadini che hanno intenzione di dimostrare la loro attenzione verso gli altri con un gesto concreto di solidarietà a partecipare alla Cena di Natale della Città di Busto Arsizio, che si svolgerà martedì 19 dicembre alle ore 20.15 nel salone delle feste del Museo del Tessile.

L’intero ricavato sarà devoluto all’ANFASS, associazione da sempre impegnata a favore delle persone colpite da handicap e di recente promotrice della  nuova casa famiglia di via Piombina.
I primi a dare la propria adesione all’iniziativa, una novità di quest’anno che l’assessore Ivo Azzimonti ha tutte le intenzioni di rendere tradizionale, sono proprio gli amministratori della città, sindaco Gigi Farioli e giunta in testa, che saranno felici di incontrare, anche in questa occasione di solidarietà, il maggior numero di cittadini possibile.
La cena, che costerà 25 Euro (bevande comprese), prevede un menù completo, in cui non mancheranno i piatti della tradizione natalizia (antipasto: caramelle di bresaola e caprino, affettati misti; primi piatti: risotto con bresaola e toma, pennette alla tirolese; secondi piatti: tortino di polenta con cotechino, bruscitti, formaggio fuso: dolce: strudel di mele; caffè).
La prenotazione è obbligatoria: occorre telefonare al numero 334-9410807.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.