Come ti rivedo i Beatles e Battisti

Il 6 dicembre il Trio Chitarristico di Varese in concerto

Andare con la mente alla ricerca di un tema musicale noto, immerso però in un paesaggio sonoro completamente diverso. E’ questa l’esperienza che contraddistingue i concerti del Trio Chitarristico di Varese, ensemble sulla scena dal 1988 e sospeso tra contaminazioni musicali diverse.

Antonio Serafini, Marco Mustardino e Alberto Crugnola portano il loro ricco programma musicale al Club House di Ispra, mercoledì 6 dicembre in un concerto dal titolo “The Beatles, Lucio Battisti e dintorni”, caratterizzato da rielaborazioni del panorama della musica leggera rivisti da compositori  eterogenei, sia per nazionalità che per estrazione musicale. Luis Rizzo, James Wilson, Milan Tesar, Francis Kleynjans sono alcuni dei “ri-arrangiatori” scelti da questo Trio che arriva oggi a sintetizzare dal vivo il frutto di “Beatles for Trio” e “…Battisti e Dintorni”, ultimi due nati di un percorso musicale che ha portato alla luce quattro lavori discografici. Pezzi senza tempo come 10 ragazze, Senza Fine, Emozioni, Il cielo in una stanza, Yesterday e Lady Madonna – solo per citarne alcuni – vengono rivisitati in un autentico viaggio attraverso generi come il Jazz, il Tango e molto altro, fino ad approdare risultati del tutto insospettati.

 

“The Beatles, Lucio Battisti e dintorni”

6 dicembre 2006, ore 21.00

Club House – via Esperia (Ispra)

Ingresso gratuito

CD disponibili presso Casa del Disco di Varese

www.triochitarristico.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.