E’ morto Walter De Ambrosis, artigiano-artista

Aveva il laboratorio annesso all'abitazione in via Lazio ed è stato un esempio di stile

Si sono svolti questa mattina, giovedì 21 dicembre, i funerali di Walter De Ambrosis, per anni riferimento cittadino di un artigianato difficile come quello della pelletteria. De Ambrosis, che aveva il laboratorio annesso all’abitazione in via Lazio, era  più di un artigiano: per la sua creatività e per l’accuratezza di qualsiasi  lavoro, anche il più semplice, era un vero artista. Alle sue capacità  professionali aggiungeva disponibilità e umanità incredibili e una proverbiale onestà commerciale. Un rappresentante della Varese che lavora esemplarmente e in silenzio.

Walter De Ambrosis aveva anche una voce eccezionale e doti recitative che gli avrebbero permesso di fare sicuramente carriera, ma egli ne ha fatto una seconda attività a fin di bene.

Ai familiari sentite condoglianze

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.