E per i più piccoli… “quasi quasi… è Natale!”

Sabato 16 novembre in biblioteva lo spettacolo per bambini con cioccolata calda e biscotti

Un fantastico pomeriggio natalizio in biblioteca dedicato ai bambini, tra divertimento e merenda per tutti. È quello che si svolgerà il prossimo sabato 16 dicembre, a partire dalle 15.30 con lo spettacolo realizzato dall’associazione varesina “I burloni” dal titolo proprio “Quasi quasi… è Natale”.

Si tratta di uno spettacolo curato da Francesco De Luca e Domenico Marocchi dove i due artisti racconteranno fiabe, storie, poesie, leggeranno lettere e narreranno situazioni divertenti a pochi giorni dalla notte più bella dell’anno, la notte del Santo Natale!

«Babbo Natale e alcuni suoi ‘amici’ – raccontano i protagonisti – sono pronti a raccontare allegramente la magia di questo momento. I desideri di grandi e piccini, le parole più divertenti, prendono vita e colorano l’atmosfera d’ironia e sentimento.Tutto è più allegro, tutto è più speciale, manca poco, ci siamo… quasi quasi è… Natale!»

Lo spettacolo è rivolto ai bambini delle scuole materne elementari e medie. A seguire, a tutti i partecipanti, sarà offerta una gustosa merenda natalizia con piccoli panettoni, biscotti e cioccolata calda, realizzati dalla Pasticceria Nicora di Tradate.

Alle 18 è prevista invece l’inaugurazione della mostra “I cantori della volecità” realizzata con decine di manifesti originali della vecchia fabbrica di motociclette Frera. Manifesti realizzati all’inizio del ‘900, in pieno stile liberty, da Plinio e Franco Codognato, i cui eredi hanno dato la disponibilità a usare il materiale. Il tema principe dei due autori è sempre stato la velocità, il movimento. Tema che si adattava perfettamente alle motociclette. Ma non solo, anche altre aziende hanno sfruttato la loro arte: Fiat, Pirelli, Bianchi, Domenica del corriere, e molti altri. Una mostra intensa e trascinante. Inaugurazione ore 18 del 16 dicembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.