Galà della Solidarietà: il Banco per la famiglia ringrazia

Il ricavato verrà speso per acquistare prodotti alimentari che solitamente non vengono regalati durante le collette perché troppo costosi come olio d’oliva, carne e tonno

Riceviamo e pubblichiamo 

Il Banco per la famiglia – Madre Teresa di Calcutta – di Gallarate ringrazia di cuore sia l’amministrazione pubblica che ha organizzato il gran galà della solidarietà sia i gallaratesi presenti alla manifestazione.

Il ricavato verrà speso dalla nostra associazione per acquistare quei prodotti alimentari che solitamente non vengono regalati durante le collette perché troppo costosi come olio d’oliva, carne e tonno. Questi alimenti saranno già presenti nel pacco del mese di dicembre e permetteranno alle nostre famiglie in difficoltà (oltre cento) di poter festeggiare dignitosamente il Santo Natale e assicureranno a tutti quei bambini che nel periodo natalizio non usufruiscono del servizio mensa scolastico di trascorrere serenamente le loro vacanze. 

La solidarietà, o meglio la carità, come ci insegna Madre Teresa di Calcutta,  crea cultura. Questa cultura genera uomini capaci di costruire società migliori. Ci auguriamo che  l’Amministrazione pubblica continui su questa strada così concreta che dà  gioia e dignità a chi ha donato e a chi riceverà l’aiuto. 

Il Presidente

Emilia Picariello

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.