Gavino Sanna: «Vi regalo una nuova immagine»

Presentato ieri sera il calendario che il guru della pubblicità ha creato per La Nostra Famiglia. In arrivo anche una campagna pubblicitaria e un documentario realizzato dagli studenti della Scuola sperimentale di cinema

Posti tutti esauriti, ieri sera, in sala consiliare a Vedano Olona, dove il guru della pubblicità Gavino Sanna ha presentato al pubblico il calendario che ha creato con i disegni realizzati dai bambini dell’Istituto La Nostra Famiglia. Il ricavato della vendita dei calendari andrà a finanziare gli interventi di recupero dell’Istituto creato 70 anni fa da don Luigi Monza.

Galleria fotografica

Gavino Sanna a Vedano 4 di 7

La serata è stata ricca di sorprese. Dopo gli interventi del sindaco Giovanni Barbesino e del parroco don Roberto Verga, che hanno sottolineato l’importanza della presenza della Nostra Famiglia a Vedano Olona non solo per i servizi che offre ma anche per l’esempio di solidarietà e accoglienza che incarna, la direttrice operativa dell’Istituto Stefania Segato ha presentato il progetto di ristrutturazione che prenderà il via nei prossimi mesi. «Un intervento – ha detto – ormai indispensabile per avviare nuovi progetti come il day hospital per la diagnosi dei bambini portatori di varie disabilità, e per razionalizzare una struttura che, nata nel 1937 e ampliata con successivi interventi, ha bisogno di adeguarsi alle nuove esigenze dell’Istituto che oggi segue 600 bambini».

L’intervento sarà complesso e decisamente oneroso: serviranno circa 2.600.000 euro. Un investimento importante, per il quale la Fondazione Cariplo ha già erogato un primo contributo, ma che dovrà essere affrontato con il concorso e la generosità di tanti.

Tra i primi ad accogliere l’appello della Nostra Famiglia e del vicesindaco e assessore ai servizi alla persona Antonella Demicheli è stato proprio Gavino Sanna, che da cinque anni abita a Vedano Olona, «un paese – ha detto – che per me è luogo di ispirazione e di tranquillità». Piacevolissimi gli aneddoti sulla sua vita vedanese, ma ancora più piacevoli le sorprese che il pubblicitario italiano più famoso nel mondo ha voluto riservare ai vedanesi e alla Nostra Famiglia.

Sanna, che qualche anno fa ha deciso di ritirarsi dal mondo della pubblicità («dopo 50 anni ero veramente stufo»), non solo ha aperto la campagna di sostegno all’Istituto con il calendario, ma ha annunciato di essere già al lavoro per altre iniziative: una campagna pubblicitaria per lanciare il "prodotto" La Nostra Famiglia a livello nazionale e un documentario che Sanna girerà con gli studenti della Scuola sperimentale di cinema di Roma, dove insegna da diversi anni. «Io ve lo regalo – ha detto – e voi lo regalate alle televisioni che lo manderanno in onda». Infine Gavino Sanna ridisegnerà, sempre gratuitamente, il logo della Nostra Famiglia per far emergere il messaggio di amore, solidarietà e accoglienza che caratterizza la splendida struttura voluta oltre 70 anni fa da don Luigi Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2006
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gavino Sanna a Vedano 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.