Gospel contro la violenza sulle donne

Sabato 16 dicembre alle 21 nella Chiesa di San Martino appuntamento voluto dal Gruppo varesino di Amnesty International

Sabato 16 dicembre Amnesty International Gruppo di Varese organizza una serata in favore della campagna “Mai più violenza sulle donne”, con l’esibizione di un coro gospel. La serata è dedicata alla drammatica situazione delle donne vittime di violenza in Sierra Leone che spesso sono tutelate da una giustizia “informale”, i cui “giudici” fanno parte di Corti Locali (specie nelle zone più povere del paese) della stessa comunità in cui le vittime hanno subito violenza. Lo stesso sistema giuridico ufficiale ha leggi discriminanti nei confronti delle donne vittime di abusi. Questa situazione è una palese violazione dei diritti umani e nella maggior parte dei casi aggrava le condizioni delle donne stesse. Amnesty International si sta impegnando a favore di riforme legislative per assicurare che i diritti degli uomini e delle donne siano uguali, specialmente in tema di matrimonio, eredità, successione e divorzio. Si batte affinché ci sia un accertamento delle responsabilità nei casi di abuso e, ove necessario, sanzioni laddove i capi agiscono illegalmente, inoltre, Amnesty intende creare una disponibilità di servizi di supporto legale e paralegale per le donne. Il concerto vuole essere un’occasione per far emergere una problematica spesso poco trattata, che c’è e di cui Amnesty si sta occupando con impegno costante. La serata si svolgerà alle ore 21 presso la chiesa di S. Martino a Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.