I White Gospel Singer cantano il Natale

Domenica 17 dicembre, alle ore 21, nella Chiesa di Santa Maria in Piazza

Domenica 17 dicembre, alle ore 21, nella Chiesa di Santa Maria in Piazza, a Busto Arsizio, si terrà un concerto di Natale con i White Gospel Singer, coro diretti da Ornella Gobbi e con la voce recitante di Laura Milani.

Un viaggio che attraversa le atmosfere malinconiche del negro spiritual e arriva alle sfumature incalzanti delle gospel songs tradizionali e contemporanee, intrecciate a un percorso di lettura di poeti contemporanei. L’occasione per ascoltare un ensemble vocale di lunga esperienza che quest’anno festeggia il decennio di attività. Un modo diverso di scambiarsi gli auguri di Natale con panettone e vin brulé, offerti al termine del concerto fuori dalla chiesa.

Nato nel 1996 all’interno della scuola Nuova Busto Musica (diretta da Cesare Bonfiglio e Ornella Gobbi), l’ensemble dei White Gospel Singers si dedica al recupero e alla diffusione dei canti gospel e spiritual con un lavoro filologico di ricerca musicale e arrangiamenti propri. Si avvale della collaborazione di strumentisti jazz e si esibisce in chiese, teatri, rassegne musicali, matrimoni e in occasione di conferenze sulla musica afroamericana. Ha tenuto concerti nel Teatro della Concordia di Montecastello di Vibio (il teatro più piccolo del mondo, in provincia di Perugia), alla Villa La Valera di Arese, alla Villa Borromeo di Senago, in serate di gala dell’Esercito Italiano, durante manifestazioni benefiche a favore dell’Aido, della Croce Rossa Italiana e di associazioni per l’adozione a distanza. Ora, nel suo decimo compleanno, si presenta con una formazione rinnovata di musicisti professionisti.

Per informazioni:
Nuova Busto Musica
via Pozzi 5, Busto Arsizio
(Varese), telefono 0331/621011, www.nuovabustomusica.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.