Internet arriva in Biblioteca

L’utilizzo sarà gratuito, limitato nel tempo e consentito esclusivamente agli utenti che risultino regolarmente iscritti

La Blbioteca di Busto Arsizio ha attivato il servizio Internet, con l’obiettivo di garantire l’accesso alla rete come ulteriore elemento di informazione rispetto alle fonti tradizionali per finalità di ricerca, studio, documentazione ed impiego del tempo libero.
L’utilizzo sarà  gratuito e limitato nel tempo (da un minimo di quindici minuti a un massimo di un’ ora) e consentito esclusivamente agli utenti che risultino regolarmente iscritti della Biblioteca.
Sarà necessaria la prenotazione: per ottemperare alle norme in vigore, dovrà essere compilato e firmato un apposito registro  sia dall’utente che dall’operatore della biblioteca.
Saranno disponibili al pubblico la consultazione, lo scarico dati e la stampa su carta: lo scarico dati potrà avvenire anche su supporti dell’utilizzatore che saranno sottoposti a controllo antivirus dal personale della biblioteca .
Ogni utente sarà direttamente responsabile, civilmente e penalmente, a norma delle vigenti leggi, per l’uso fatto del servizio e risponderà anche in ordine alla violazione degli accessi protetti, del copyright e delle licenze d’uso.
L’iscrizione al servizio dei minori di 18 anni dovrà essere autorizzata da un genitore (o da chi ne fa le veci) che si assumerà la responsabilità di esercitare la supervisione sull’uso di Internet,  mentre i minori di anni 14 possono accedere al servizio solo se accompagnati da un adulto.
Le norme vigenti costringono il servizio a dei passaggi di controllo che possono apparire onerosi, ma che l’Amministrazione ritiene assolutamente necessari e doverosi per la sicurezza di tutti, adulti e minori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.