«L’autosilo a buon mercato, noi facciamo la nostra parte»

Ma è davvero così caro il parcheggio a un euro all’ora? Ne parlano i vertici del parcheggio di Piazza Repubblica. «Invitamo i commercianti di Varese a collaborare»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta che Alberto Bertani, amministratore unico  dell’Autosilo P.zza Repubblica s.r.l. ha inviato al comune di Varese e ai quotidiani cittadini in merito alla questione parcheggi nello stpazio auto sotterraneo di Piazza Repubblica.

Continue campagne stampa su diverse testate giornalistiche evidenzierebbero una grossa difficoltà a trovare parcheggio in centro a Varese .  

Tali campagne, false  e tendenziose  a nostro avviso soprattutto quando in questi lunghi articoli non viene minimamente citato l’autosilo piazza repubblica,  non giovano all’autosilo e tantomeno a tutti i commercianti del centro che vedono la propria clientela proveniente  dalla provincia preferire i centri commerciali esterni alla città spaventati, probabilmente, alla lettura di questi articoli.  

L’autosilo piazza Repubblica tiene pertanto ad evidenziare che nella propria struttura c’è sempre posto a qualsiasi ora per tutta la settimana (si raggiungono  momenti di completo al sabato e domenica pomeriggio ma con brevi attese dati i mille posti e l’elevata rotazione del parcheggio) e che le tariffe sono decisamente economiche 1 euro/ora (meno della tariffa comunale per la sosta sulle righe blu) e dopo la quinta ora nell’arco della giornata il parcheggio diventa gratuito; e per coloro che vengono alla sera dal primo dicembre è stata posticipata la chiusura all’una di notte e introdotta la tariffa massima di 2 euro per le auto che entrano dalle 19.00 in avanti.  

Dopo la fattiva collaborazione tra l’autosilo, il teatro Apollonio e i cinema del centro che ha portato alla sopraindicata tariffa massima serale, l’autosilo repubblica invita i commercianti di Varese a collaborare insieme, singolarmente o con le associazioni di categoria, per la promozione del sistema commerciale della città sul territorio provinciale e non solo.

Il servizio offerto dall’autosilo con i suoi 1000 posti dalle 7 del mattino all’1 di notte per 365 giorni all’anno ad 1 euro all’ora in pieno centro è una grandissima risorsa per la città di  Varese con indubbie benefiche ricadute sui suoi commerci e sulle sue attività. 

I parcheggi sono un servizio pubblico e come tali devono essere segnalati  dall’amministrazione comunale fin dalle principali strade di accesso alla città al fine di renderne la ricerca semplice ed agevole anche a coloro che arrivano in città per la prima volta attratti dalla meritata fama del suo centro e dei suoi bei negozi; relativamente a ciò è in corso da parte dell’amministrazione comunale lo sviluppo di un interessante progetto per un capillare posizionamento di una cartellonistica a "messaggio variabile" indicante i posti liberi.

La nostra buona volontà l’abbiamo dimostrata anche in passato con ad esempio il parcheggio gratuito le sere dei venerdì di  luglio 2006 e 2005 in concomitanza dei negozi aperti fino  alla 23,00. 

Nel frattempo non siamo stati fermi, abbiamo investito per migliorare la funzionalità, la sicurezza e l’immagine  del parcheggio.

E’ evidente a tutti la differenza del costo di gestione e ammortamento tra i cinque piani dell’autosilo e le quattro righe blu dipinte per terra e quando poi la nostra tariffa è più bassa di quella comunale ed esattamente uguale a quella dell’apertura dell’autosilo avvenuta quasi 10 anni fa, nel maggio 1997(che era lire 2.000 all’ora), affermare che il parcheggio è caro ci sembra con tutta sincerità una enorme bugia; a Milano in centro i parcheggi più economici costano 3 euro all’ora! 

Sicuramente non è il momento migliore per l’invio di questa lettera poichè nei due sabati e domeniche a ridosso del Natale la viabilità subirà un probabile tracollo, ma quattro giorni su 365 non devono essere presi come la normalità.

 

Autosilo P.zza Repubblica s.r.l.

Amministratore Unico

Arch. Alberto Bertani

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.