La Solbiatese non va oltre il pari col Palazzolo

In Eccellenza domina la sestese, che ora ha 4 punti di margine sul Vigevano. Brutta batosta per il Venegono, battuto 6-2 in casa dal Sancolombano

Solita pioggia di gol a Solbiate Arno. Al “Felice Chinetti” per il 13° turno del girone B di serie D il risultato finale è stato di 2-2. Avversario degli uomini di Bacchin il Palazzolo penultimo in classifica. In vantaggio gli ospiti con Gambuto, pari del solito Lenzoni, Palazzolo ancora avanti con Tolotti e 2-2 definitivo di Appella. In classifica davanti il Tempio a quota 26, seguito dall’Alghero (sconfitto 1-0 dalla Tritium) a 25, Arzachena a 24 davanti al Como, sconfitto dai sardi 3-1. In zona playoff l’Uso Calcio precede Olginatese e Turate, poi Colognese, Calangianus e Tritium, Solbiatese a quota 16 davanti a Villacidrese, Renate, Fanfulla e Merate. Chiudono Palazzolo a 10 con il Seregno, un punto davanti all’Atletico Calcio. Per il 14° turno attenzione ad Alghero-Solbiatese, Como-Atletico, Merate-Arzachena e Turate-Tempio. 

In Eccellenza la Sestese con tre gol (doppietta di Magnoni e gol di Landriscina) affonda il Luino e si conferma al primo posto in classifica. La squadra di mister Belluzzo prende il largo: sono 4 i punti di vantaggio sulla seconda, il Vigevano, battuto a sorpresa in casa dall’Inveruno arenato a metà classifica. Al terzo posto si conferma il Brembio, corsaro a Crescenzago, seguito dall’accoppiata Sancolombano-Saronno. I lodigiani hanno passeggiato a Venegono con un larghissimo 6-2, mentre il Saronno ha perso contro la Caronnese: 2-0 il finale, reti di Mereu e Livieri. In zona playoff si affaccia la Gallaratese, vittoriosa per 1-0 a Besozzo contro il Verbano, appaiata al Corsico, fermata sul 2-2 dalla Fulgor Cardano (il solito Chiaia per i milanesi, Oldrini e Bollani per i cardanesi). 0-0 a Rozzano per il Gavirate che resta agganciato alle speranze di salvezza, 2-2 infine tra Magenta e Villanterio. Per il 16° turno la capolista Sestese avrà un match sulla carta  agevole contro il fanalino di coda Villanterio. Il Vigevano sarà impegnato in riva al lago contro il Luino, mentre il Brembio se la vedrà in casa contro il Magenta. Le altre varesine: Saronno-Rozzano, Gallaratese-Caronnese, Gavirate-Fulgor Cardano, Inveruno-Venegono, Sancolombano-Verbano. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.