La Whirlpool sfida una Livorno rinnovata

Domenica (18,15) a Masnago la 12a di andata. Gli amaranto presentano i pericolosi McPherson e Hunter ma devono rinunciare a Kickert. Howell è guarito

Impegno da prendere con le pinze per la Whirlpool Varese, chiamata ad affrontare (domenica 17, ore 18,15) sul campo amico la TdShop.it Livorno. La squadra amaranto appare piuttosto rinnovata nell’organico rispetto alla precedente esibizione in quel di Masnago, lo scorso settembre, in occasione del Memorial Fermi.

In quell’occasione i toscani sconfissero Biella in semifinale e impegnarono a lungo Varese, capace di risolvere il match conclusivo (nella foto Galanda in quella partita – M. Guariglia) solo nelle battute finali. Rispetto ad allora i labronici possono contare su due giocatori di sicuro impatto, arrivati alla corte di coach Ciani meno di un mese fa: parliamo della guardia Paul McPherson e del pivot Brandon Hunter, peraltro vecchie conoscenze del nostro campionato. Chi invece è costretto a dare forfait sarà l’australiano di passaporto olandese Daniel Kickert, fuori da qualche settimana. La TdShop.it intanto, in settimana, ha ricevuto notizie definitive sulla propria classifica: partita da -4 per decisione del consiglio federale, la società tirrenica ha riottenuto due punti dall’arbitrato del Coni.

La situazione in casa biancorossa è piuttosto tranquilla. Ruben Magnano, che lunedì si è sottoposto a un piccolo intervento chirurgico, è tornato saldamente in panchina giovedì per dirigere l’allenamento. Da venerdì poi in palestra lavora stabilmente anche Rolando Howell, che ha dovuto lottare con l’influenza per metà settimana. Il pivot non sarà al meglio, quindi la coppia iniziale sottocanestro dovrebbe essere la stessa del quintetto di Porto San Giorgio (Galanda – Fernandez).

La società intanto preannuncia diverse iniziative in occasione della partita con Livorno: dalla distribuzione del poster ufficiale (in tutti i settori) e dei calendari dello sponsor Exergia (in parterre) fino alla vendita benefica dei presepi di cioccolato e all’organizzazione di un gioco dedicato ai tifosi nell’intervallo, offerto dalla Pelletteria Portone.
Gli arbitri della gara saranno i signori Pozzana, Begnis e Gori.

Whirlpool Varese – TdShop.it Livorno (Prob. formazioni)
Varese: 5 Capin, 6 Hafnar, 7 Howell, 8 Holland, 9 De Pol, 10 Galanda, 12 Keys, 14 Carter, 15 Fernandez, 16 Genovese, 18 Antonelli, 20 Gergati. All. Magnano.
Livorno: 4 Hunter, 6 Porzingis, 7 McPherson, 8 Aspidi, 9 Sambugaro, 10 Rowe, 12 Ingles, 13 Cantagalli, 14 Fantoni, 15 Vannini, 19 Cessel, 20 A. Daniels. All. Ciani.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.