Lo “Sci nordico Varese” compie trent’anni

Il 20 maggio del 1975 nasceva l'associazione. Giovedì 21 dicembre i festeggiamenti nella sede di piazza Cacciatori delle Alpi

L’associazione “Sci Nordico Varese” compie trent’anni. Era il 20 maggio del 1975, quando un gruppo di 16 appassionati di sci di fondo si ritrovò nel garage del professor Gianni Bellorini, grande esperto e tra i primi praticanti della specialità, per costituire una nuova associazione. «Il professor Bellorini – dice Alfredo Bianchetti – è stato l’ispiratore della nostra società, il punto di riferimento sia nel diporto che nella competizione, il catalizzatore dello spirito di gruppo. L’esistenza oggi dello sci nordico dipende in buona parte da lui». 

Il 17 giugno del 1975 nasce ufficialmente l’associazione sportiva “Sci nordico Varese”, con Lanfranco Dall’Ora primo presidente. Nell’ottobre del 1975 ottiene l’affiliazione alla Federazione sport invernali.  Oggi l’associazione compie trent’anni, conta circa 300 iscritti e puo’ vantare risultati degni di essere ricordati, come la convocazione in nazionale di Lucia Bianchetti, prima atleta varesina  a raggiungere questo traguardo prestigioso, e il riconoscimento da parte del Coni per l’attività svolta in provincia di Varese.
La collaborazione con la Pro loco di Brinzio per la gestione della pista di fondo nel 1989 dà i frutti sperati; la federazione assegna all’associazione l’organizzazione di una gara di Coppa Italia. Sei anni fa lo sci nordico varesino ottiene la medaglia d’argento per i suoi venticinque anni.

Giovedì 21 dicembre nella sede di piazza Cacciatori delle Alpi  a partire dalle ore 19 si terrà la cerimonia per i festeggiamenti del trentennale dalla costituzione. È prevista la partecipazione del sindaco Attilio Fontana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.