Mondiali: Bevilacqua in finale

Ai campionati iridati di Tokio l'atleta di Cairate tra i favoriti nella specialità Kata

Entrano nel vivo i mondiali di karate in corso a Tokyo. Domani è in programma la finale della specialità "Kata" e le notizie per i colori italiani sono più che positive. Tra i qualificati, con il miglior punteggio, c’è infatti il nostro Emilio Bevilacqua (foto): l’atleta di Cairate si conferma ad altissimi livelli entrando di diritto nella cinquina che si disputerà i tre gradini del podio. Bevilacqua tra l’altro ha chiuso al primo posto tutte e cinque le prove di semifinale.
Insieme a lui i finalisti sono i giapponese Hiji, Kazawa e Nanto oltre all’americano Wilson. Questi grandi campioni si scontreranno attraverso una sola ed unica gara, un kata libero; la performance migliore e, quindi, il punteggio più alto, decreterà il nuovo Campione del Mondo di Kata 2006, che si fregierà del titolo per i
prossimi quattro anni.

Ecco di seguito la classifica dopo le eliminatorie.

1. Emilio Bevilacqua (ITA) 44.10
2. Akira Hiji (JPN) 43.80
3. Ben Wilson (USA) 43.40
4. Hiro Kazawa (JPN) 40.00
5. Senji Nanto (JPN) 39.60
5. Chen Li Dien (CINA) 39.60
[Qualificato allo spareggio Senji Nanto (8.4) contro Chen Li Dien (8.0)]7. Ile Harare (Sud Africa) 38.30
8. Brad Jackson (USA) 37.80
9. Jean Paul Rene (FRA) 37.60
10. Domine Chato (Indonesia) 37.10
11. Michael Dortmund (Australia) 34.90

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.