Nasce il circolo An “Nino Paganini”

L'intitolazione della sezione dopo il primo congresso cittadino del partito

Riceviamo e pubblichiamo

Settimana scorsa si è svolto il primo congresso cittadino del nuovo circolo di Alleanza Nazionale intitolato a “Nino Paganini”. Alla presenza del presidente provinciale di AN Luca Ferrazzi, il coordinatore di collegio Giorgio Svezia, l’On. Airaghi e l’assessore Provinciale Giuseppe Martignoni si sono aperti i lavori congressuali. Dopo l’espletamento delle formalità si è aperto il dibattito fra gli iscritti per giungere poi alle possibili candidature alla presidenza del neo circolo. I partecipanti hanno proposto all’unanimità il nome del già referente cittadino Emanuele Abruzzo il quale è stato eletto primo presidente del circolo di Alleanza Nazionale di Castellanza “Nino Paganini”.

Abruzzo Emanuele:” sono molto contento e ringrazio caldamente tutti gli iscritti che hanno voluto dare seguito al progetto politico che è partito poco più di un anno fa dopo un periodo di buio. Oltre a crederci  tutti gli iscritti sono stati parte integrante dell’attuazione, a partire da chi si è impegnato dedicando il proprio tempo libero alle varie iniziative e a chi ha deciso di candidarsi e quindi di mettersi in gioco in prima persona. A Manelli, Vinci, Giachi e Colamussi il mio ringraziamento per l’impegno e i risultati ottenuti: tre consiglieri eletti, due assessorati, un consigliere con delega e uno alla presidenza di una commissione. Veramente notevole!

Questo nuovo incarico mi porta a portare avanti il progetto politico: continuare ad essere parte di una maggioranza con un atteggiamento propositivo e al tempo stesso saremo attenti che vengano rispettati i valori di AN nell’attività amministrativa. Secondo obiettivo sarà quello di aumentare la nostra militanza, necessaria per la vita di un partito, e far conoscere attraverso eventi e anche al contatto personale il pensiero di A.N. al cittadino: siamo il partito che chiede la certezza della pena, che NON ha votato l’indulto, che considera il sentimento della sicurezza come base per far si che una comunità si sviluppi, consideriamo centrale la figura della famiglia, riteniamo che non esista il diritto a drogarsi.

Il partito è in continua crescita ed è caratterizzato da un dialogo interno che ne fortifica le fondamenta e il senso di appartenenza dei militanti. Il nuovo circolo si propone come punto di riferimento del panorama politico cittadino, d’altronde è una delle poche realtà realmente strutturata in città, ed anche per questo che invito tutti coloro che si identificano nella nostra area e che per svariati motivi si sono allontanati dalla politica o che hanno deciso di cercare risposte in altre corporazioni ad avvicinarsi per conoscerci.

Un pensiero doveroso va a chi ha contribuito a creare la destra a Castellanza. Ho avuto la fortuna di conoscerlo, purtroppo solo nell’ultimo periodo della sua vita ma è bastato per avere la conferma di tutti i racconti riportatimi in merito a ciò che ha significato questa persona per la politica di Castellanza. Questa persona è NINO PAGANINI. Per questo quando è stato fatto il suo nome tutti sono stati assolutamente d’accordo. Spero di esserene all’altezza.”. Per chi volesse entrare in contatto può chiamare il referente del tesseramento Enrico Marroco 333-6850328 oppure scrivere a ancastellanza@fastwebnet.it 

Il presidente del circolo
Emanuele Abruzzo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.