Natale a Casbeno fra mercatini, canti e solidarietà

In programma varie iniziative sabato 2 e domenica 3 dicembre. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza

Il Natale, come ogni anno a Casbeno, è musica, canti, mostre, ma anche solidarietà. Tornano le Luci, profumi e colori del Natale a Casbeno: sabato 2 e domenica 3 dicembre le vie Conciliazione, Ariberto e Monastero Vecchio saranno animate dal mercatino artigianale – con più di 80 espositori -, banco gastronomico e musica e canti natalizi.
Si parte sabato, dalle 15 alle 22, con la mostra fotografica "Sotto il cielo d’Africa", storia di un incontro e di una presenza a cura di Carlo Meazza. Alle 20.45, nella chiesa di Casbeno,  ci sarà invece il concerto di Natale con canti e carols natalizi proposti dal coro Good News di Varese. Alle 22, sul sagrato, verranno accese le luci dell’albero e del presepe.
Domenica il mercatino verrà invece aperto fino dalle 10. Alle 15, il programma è invece per i più piccoli, al cinema dell’oratotrio con la proiezione di Polar Express.

Il ricavato di tutte le iniziative, che sono organizzate con il patrocinio della Provincia di Varese, andrà alla Fondazione Lidia Macchi, per contribuire all’acquisto di un autoveicolo di seconda mano per il Meeting Point Kampala Kyamusa Obwongo (Uganda), che si occupa di malati di Aids nel avsto territorio dei distretti di Kampala e Wakiso. A beneficiare dell’utile netto del mercatini, sarà anche  Casa Lorenzo di Phanatnikhom, in Thailandia, gestita dalle Suore Ministre degli infermi di San Camillo, che accoglie bambini orfani e malati di Aids offrendo loro ospitatlità, educazione scolastica e cure mediche.

Oltre alle vie che ospiteranno il mercatino, saranno coinvolte nella "festa" anche altri punti del quartiere come punti di ristoro. In particolare i luoghi interessati sono l’ Oratorio, piazza Libertà, il sagrato della Chiesa, la Scuola materna, via Conciliazione e Angolino.
Per ulteriori informazioni, è possibile scrivere all’indirizzo mail: mercatinodicasbeno@libero.it o rivolgersi all’Oratorio della Parrocchia S. Vittore Martire.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.