Nuova promozione per Luigi Mauriello

Dirigente del commissariato di polizia bustese dal 1995 al 2004 e oggi Questore di Biella, Mauriello assumerà un alto incarico presso il Comando generale della Polizia di Stato a Roma

Prosegue con una brillante promozione guadagnata "sul campo" la carriera di Luigi Mauriello, già dirigente del Commissariato di Polizia di Busto Arsizio dal 1995 al 2004.

Napoletano di origine, 52 anni spesi per metà fra Milano e Varese, Mauriello era stato nominato Questore di Biella appena sei mesi fa dopo aver ricoperto il ruolo di vicequestore vicario a Milano. Il neo-questore si è ben comportato durante la sua breve gestione nel capoluogo della piccola provincia piemontese, tanto da meritarsi una rapida promozione a Roma.

Nella capitale Mauriello svolgerà infatti dal 15 gennaio prossimo il compito di consigliere ministeriale addetto ai reparti speciali (polizia stradale, ferroviaria e delle telecomunicazioni) presso il Comando generale della Polizia di Stato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.