Open day all’Einaudi, con una novità

porte aperte sabato 16 dicembre: dal prossimo anno sarà attivato un nuovo corso, quello alberghiero con specializzazioni sala-bar e ricevimento

Essere al passo con i tempi. E’ questa la caratteristica che contraddistingue da sempre l’Istituto professionale “Einaudi” di Varese e molte sono le novità in cantiere anche per il prossimo anno scolastico.

Ai 3 tradizionali indirizzi di studio dell’Istituto che prevedono la formazione di Tecnici della Gestione Aziendale, dell’Impresa Turistica e dei Servizi Sociali si aggiunge ora un nuovo Indirizzo Alberghiero per i servizi della ristorazione diviso in due settori, Sala-Bar e Ricevimento.

Tale corso valorizza anche l’attività già presente da 5 anni di orientamento alla figura di aiuto-cuoco, sala bar, realizzato grazie al sostegno degli Enti Bilaterali del Turismo e del Commercio della Provincia di Varese, denominati ForBAC. Il nuovo corso ha già avuto un primo via libera dalla Provincia di Varese ed è ora in attesa dell’autorizzazione dell’Ufficio scolastico regionale della Lombardia. Dopo un biennio comune con laboratori di servizio ristorazione nel settore cucina, sala-bar e ricevimento, dal terzo anno i percorsi si separeranno e circa il 40% del monte ore sarà collegato ad attività pratiche.

Poi, finalmente, vede la luce l’Einaudi Serale, un percorso per il momento progettato solo sui Corsi Aziendale e Turistico dalla prima classe alla quinta,  pensato appositamente per coloro che hanno interrotto anticipatamente gli studi ed ora svolgono un’attività lavorativa. I corsi serali prevedono, infatti, per i lavoratori adulti anche la possibilità di accorciare la durata degli studi necessari al raggiungimento del titolo, grazie all’accordo di rete tra alcune scuole varesine, l’ex  C.S.A. e il Centro Territoriale.

Novità, queste, che verranno presentate all’Open day dell’Istituto organizzato per il 16 dicembre dalle ore  15.00 alle ore 18.00 presso la sede di via Rainoldi 14, nel centro di Varese. «È il consueto appuntamento con le famiglie che vogliono conoscere più da vicino la nostra Scuola – sottolinea la prof. Rossana Ferraro  esso vede la presenza qualificata dello staff dirigenziale dell’Istituto, di docenti e di alunni che presenteranno nel concreto la fisionomia della scuola e le sue strutture, ma quest’anno il piatto forte saranno certamente le novità dell’Alberghiero e del Corso Serale».

Esprime grande soddisfazione il Dirigente scolastico, prof. Emilio Tartaini, che tiene a sottolineare anche la tradizione dell’Istituto in città: «La nostra scuola –dice –  da sempre è un punto di riferimento per i suoi corsi di Gestione Aziendale. Molti professionisti varesini hanno potuto contare su personale qualificato grazie al nostro Istituto. Da parecchi anni, poi, abbiamo deciso di ampliare l’offerta formativa e così, nel tempo, si sono via via affermati un apprezzato Indirizzo Turistico e l’ultimo nato, il Sociale. Ora due nuove sfide ci attendono: l’Alberghiero per rafforzare la nuova vocazione turistica del progetto formativo d’istituto e, finalmente, il Serale. È una richiesta molto forte che viene dal mondo del lavoro, da persone che hanno abbandonato gli studi per i più svariati motivi ed ora vogliono rimettersi in gioco. La nostra scuola intende, così, dar loro una seconda chance».

«Sono tutte interessantissime innovazioni –conferma il vicepreside, prof. Francesco Cocquio – che stanno già riscuotendo grandi consensi e che hanno richiesto uno sforzo progettuale importante da parte di molti docenti ».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.