Paragone sarà il vicedirettore di Libero

Dopo due anni lascia la direzione della Padania per andare a lavorare con Vittorio Feltri

"È una scelta professionale, così come lo era stata quella di dirigere La Padania". Gianluigi Paragone, dopo circa due anni lascia il giornale della Lega per andare a fare il vidce di Vittorio Feltri a Libero.
Una scelta che era nell’aria da un pò di tempo e che ora diventa ufficiale.
"Sono grato a Umberto Bossi che mi ha permesso di fare una bella esperienza professionale lasciandomi lavorare con serenità. Andare a Libero è stata una bella opportunità e mi permetterà di fare un’altra esperienza stimolante per il mio percorso giornalistico".
Varese, con questa nuova nomina, si conferma un territorio con una scuola giornlistica di tutto rispetto.
A Gianluigi gli auguri di Varesenews per questa sua nuova avventura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.