Paziente dà in escandescenze e fugge con l’ambulanza

In preda ad una crisi di nervi il giovane è ritornato a casa con l'autolettiga, dopo averla sottratta ai soccorritori che lo avevano portato in ospedale

Vigilia di Natale piuttosto agitata al pronto soccorso di Saronno. Un giovane di Cislago, che sembra soffrire di problemi psichici, una volta arrivato all’ospedale ha dato in escandescenze, si è liberato dei soccorritori, è salito sull’ambulanza ed è scappato, tamponando anche un paio di automobili parcheggiate. Subito è scattato l’allarme e le forze dlel’ordine hanno iniziato a cercare l’ambulanxa e il ragazzo, preoccupati di evitare che potesse fare male  a se stesso e agli altri. L’autolettiga è stata ritrovata la sera stessa a Cislago vicino alla casa del giovane che è stato convinto aritornare in ospedale

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.