Permessi di soggiorno per via telematica, alle Acli si può

Presso gli sportelli immigrazioni dell'associazione è stato attivato un servizio apposito che facilita la procedura di rinnovo del permesso di soggiorno

I primi giorni dell’entrata in funzione delle nuove procedure per il rilascio e il rinnovo del permesso/carta di soggiorno hanno fatto emergere una certa confusione ed apprensione tra i cittadini stranieri interessati residenti anche nelle nostre città e nei comuni dove, per fortuna, non si sono formate code agli uffici postali.
Il Patronato Acli della provincia di Varese, ritiene che la trasmissione in via telematica dei dati per la richiesta di rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno o carta di soggiorno, sia una innovazione positiva per gli stranieri residenti, perché snellisce e accelera le procedure, evitando le ripetute code presso uffici diversi (Questura, Poste, ecc).
Per venire incontro ad una delle preoccupazioni che maggiormente assillano le migliaia di immigrati presenti sul nostro territorio, il Patronato Acli ha pertanto attivato, presso i propri sportelli immigrazione presenti in diverse sedi della provincia, il servizio di supporto nella compilazione delle domande e di trasmissione telematica dei dati. Questo servizio, oltre a garantire l’immediatezza e la sicurezza nella trasmissione dei dati, esonera i cittadini stranieri dal dover passare a ritirare il Kit con busta e moduli presso gli uffici postali.

Il servizio di compilazione della modulistica ed invio telematico è gratuito e viene svolto da personale qualificato e preparato all’uso delle nuove procedure. In attesa che, come previsto dalla legge queste pratiche vengano in futuro espletate presso gli uffici comunali, così come avviene per la maggior parte dei documenti dei cittadini italiani, il Patronato Acli cerca, ancora una volta, con azioni concrete di stare dalla parte della gente.

Per informazioni telefonare al numero verde 800404328 oppure 
alla sede del Patronato Acli di Varese al numero 0332.287393

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.