Picchiato e ferito dopo una festa di compleanno

La brutta avventura capitata ad un sedicenne: la Polizia sta facendo accertamenti per chiarire la dinamica e i responsabili

Aggressione nella notte a Gallarate. Un ragazzino di 16 anni di Gallarate, D.T. al rientro da una festa all’oratorio di Sciarè, ha dichiarato agli agenti della Volante del commissariato di Gallarate di essere stato aggredito da un gruppo di ragazzi sudamericani intorno all’1.30 di ieri, 10 dicembre: il giovane è stato colpito con calci, pugni e bottigliate, oltre che da un oggetto da punta quando era riverso a terra. Il ragazzino è stato dimesso dall’ospedale di Gallarate con una prognosi di dieci giorni per una ferita al cuoio capelluto e una ferita da taglio alla regione lombare. Il sedicenne aveva partecipato ad una festa di compleanno di una all’oratorio del quartiere Sciarè di Gallarate, festa alla quale partecipavano numerosi giovani ed adulti di nazionalità sudamericana e alla quale hanno preso parte anche gruppi di giovani italiani accompagnati da maghrebini. La Polizia sta cercando di chiarire l’episodio e le cause dell’aggressione che, verosimilmente, a quanto afferma la Polizia stessa, sono da attribuire ad una rivalità tra gruppi di giovani di diversa nazionalità. Sono in via di identificazione gli organizzatori della festa di compleanno nel corso della quale, sempre dalle notizie diffuse dalla Polizia, sono stati abbondantemente consumati alcolici. La rivalità tra gruppi etnici (sudamericani e maghrebini e tra questi e giovani pakistani) non è nuova a Gallarate: già in passato si sono registrati altri episodi di risse e violenze anche nel centro cittadino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.