Piero Chiara tra esperienza e memoria

La giornata di studi è in programma sabato 2 dicembre a Salone Estense

Una giornata di studi  dedicata allo scrittore luinese: "Piero Chiara tra esperienza e memoria". L’appuntamento è per sabato 2 dicembre  a Salone Estense.

Il programma:
– ore 9. 30: Saluti di Attilio Fontana, Sindaco di Varese
Introduzione di Giovanni Tesio, Università degli Studi del Piemonte Orientale
Andrea Paganini, Università di Zurigo “Incantavi”: l’esordio poetico di Piero Chiara nell’ “Ora d’oro” di Felice Menghini
Stefano Giannini, Università di Calgary (Canada), Tra ricordo e oblio. I percorsi della memoria in Piero Chiara
Serena Contini, Comune di Varese, L’arte del tradurre in Piero Chiara
Giovanni Tesio, Università degli Studi del Piemonte Orientale, Il piatto piange: le donne, i cavalier, il gioco e gli amori del secondo esordio di Piero Chiara
– ore 13.00: pausa
– ore 14.00: visita alla mostra Piero Chiara. Il cammino degli anni e delle lettere, nella Sala Veratti
– ore 15.00: Carlo Cattaneo, collezionista, Una “Chiara” passione
Tania Giudicetti, Università di San Gallo, La Confederazione elvetica vista da un forestiero. Il “Diario svizzero” di Piero Chiara
Raffaella Castagnola, Università di Losanna, I gialli di Piero Chiara
Mauro Novelli, Università degli Studi di Milano, La Milano di Chiara

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.