Politiche giovanili: va avanti il “tavolo” promosso dalla Provincia di Novara

L’assessorato rilancia anche le iniziative di enti e associazioni contro l’Aids

 

Con il mese di ottobre sono riprese le attività
dell’Assessorato provinciale alle politiche giovanili, rivolte a Comuni e
organizzazioni giovanili novaresi.

In questa seconda fase di lavoro partecipato la Provincia,
nell’ambito della propria programmazione locale, ha istituito il Tavolo
provinciale per le Politiche Giovanili
che vede coinvolti gli attori locali di
politiche giovanili, con lo scopo di definire ambiti di interventi coordinati e
concordati, promuovere i soggetti attivi localmente, rafforzare opportunità e
strumenti per la realizzazione di politiche giovanili.

Dopo il primo incontro tenutosi lo scorso 24 ottobre, che ha
visto un’ampia partecipazione del territorio, si è concordato per un secondo
incontro che si terrà il 19 dicembre alle 21 presso la sala consiliare
di Palazzo Natta, sede della Provincia. Tra i temi rilevanti sui quali far
convergere il lavoro, è risultata emergente la questione delle “stragi del sabato sera”.

In occasione dell’incontro di ottobre si è ricordato inoltre
che oggi, 1° dicembre è la Giornata Mondiale per la lotta contro l’Aids.
L’Assessorato alle Politiche Giovanili, oltre ad organizzare proprie
iniziative, ha datop la propria disponibilità a valorizzare ogni attività messa
in atto da Comuni e associazioni giovanili in questa occasione. Si è così
chiesto agli enti coinvolti sul Tavolo provinciale di far pervenire tutte le
informazioni su azioni o progetti relativi alla lotta all’Aids così che si
possano ulteriormente promuovere e sostenere attraverso il sito web
dell’Assessorato (http://www.novaragiovani.it/),
comunicati stampa, ecc ed eventualmente mettere in rete.

Dal sondaggio sono emerse le seguenti iniziative:

SISM (Segretariato Italiano Studenti di Medicina), in
collaborazione con CESVI (Cooperazione e Sviluppo) ha organizzato una raccolta
di fondi a sostegno del progetto “Fermiamo l’AIDS sul nascere” che consiste in un
progetto di prevenzione volto ad impedire la trasmissione della malattia dalle
mamme ai bambini ed attivato un numerosi ospedali dello Zimbawe e di altri
Paesi della Africa subsahariana. Per ulteriori informazioni contattare CESVI
e-mail: saramaresca@cesvi.org

La COOP. VEDOGIOVANE comunica che il giorno 1/12
presso “Spazio per” a Borgomanero ha organizzato, con i ragazzi che frequentano
il centro, la distribuzione di materiale informativo. Informazioni presso
e-mail: vedogiovane@vedogiovane.it

Il COMUNE DI NOVARA informa che l’Assessorato alle
Politiche Giovanili organizza un convegno dal titolo “Novara c’e’: Lotta
all’AIDS” che si terrà il 18/12/2006 presso l’Auditorium della Banca Popolare
di Novara. In quella occasione avverrà la premiazione del concorso
appositamente organizzato “Mettere in tasca una scelta importante” per la
realizzazione di un progetto grafico con uno slogan correlato all’evento. Per
informazioni contattare l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di
Novara.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.