“Pronto farmaco” e la medicina arriva a casa

Dal 27 dicembre al 6 gennaio torna l’iniziativa promossa da Assessorato ai Servizi Sociali di Gallarate in collaborazione con la Croce Rossa Italiana

Si ripete nel periodo natalizio, dal 27 dicembre al 6 gennaio, l’iniziativa legata al protocollo d’intesa tra Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Gallarate e Croce Rossa Italiana – Comitato locale di Gallarate per aiutare anziani e invalidi con il servizio “pronto farmaco”.

Rivolto a persone di età uguale o maggiore di 65 anni con esenzione totale dalla spesa farmaceutica (sulla ricetta del Servizio Sanitario Nazionale è biffata la lettera R), sarà attivo tutti i giorni feriali e il sabato dalle 8.00 alle 20.00.

Il servizio può essere richiesto al Comitato locale di Gallarate della Croce Rossa Italiana, al numero 0331 798777, declinando le proprie generalità, l’indirizzo e il numero telefonico. Se tutto corrisponde alle fasce che ne possono usufruire, il personale della Croce Rossa si recherà al domicilio del paziente per ritirare la ricetta e successivamente verrà consegnato, sempre a domicilio, il medicinale, che sarà acquisito in una delle tre farmacie comunali di Gallarate.

Durante le ore serali e notturne, il sabato pomeriggio e i giorni festivi è attivo invece il servizio “pronto farmaco” organizzato da FederFarma Varese, telefonando allo 0332 474895.

 “Ancora una volta, come già quest’estate e lo scorso anno – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Gallarate Roberto Bongini –, l’accordo con la Croce Rossa  ha un significato importante, perché permette di aiutare in maniera concreta gli anziani e le fasce deboli bisognose di cure soprattutto in periodi nei quali è meno facile trovare un aiuto. Va un sentito  ringraziamento, da parte dell’Assessorato, alla Croce Rossa di Gallarate, sempre disponibile a mettere le sue capacità e la sua esperienza al servizio di chi ne ha bisogno”. 

 

 

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.