Quindicimila euro per catalogare i beni culturali

I fondi sono stati stanziati dalla Giunta regionale a favore dell'amministrazione provinciale di Varese

Ammontano a 15.000 euro i fondi stanziati dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia Massimo Zanello, a favore dell’amministrazione provinciale di Varese per il recupero di dati pregressi e nuova catalogazione di 300 beni mobili.

Lo stanziamento fa parte dei 165.000 euro destinati dalla Regione alle Province che ne hanno fatto richiesta per interventi di catalogazione e inventario di beni culturali.

Il sostegno agli interventi di catalogazione e rinnovamento degli archivi fa parte del più ampio progetto denominato SIRBEC (Sistema Informativo Regionale dei Beni Culturali), che prevede la creazione di un sistema di banche dati e immagini dei beni museali e culturali, che sarà a disposizione di enti e cittadini, per favorirne la fruizione pubblica e la tutela.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.