Rapina a mano armata alla Banca Popolare di Intra

Un uomo a volto scoperto e armato di pistola si è fatto consegnare 800 euro ed è fuggito a piedi

Rapina a mano armata ieri mattina a Turate, alla Banca Popolare di Intra di piazza Volta.

Poco dopo le 11 un uomo a volto scoperto e armato di pistola è entrato nella banca e si è fatto consegnare del denaro dal cassiere, prima di fuggire a piedi.

Magro il bottino: poco più di 800 euro. Sull’episodio indagano i Carabinieri di Mozzate e Cantù.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.